Specializzazioni medicina

Medici dirigenti e specialisti, i sindacati vogliono un cambio di rotta

Per la sanità italiana serve un drastico cambio di rotta: “Ripartire dagli standard di personale per specialistica, per il completamento delle stabilizzazioni dei precari e per l’avvio di uno straordinario piano assunzionale che preveda anche l’allargamento delle borse di specializzazione”. Per Andrea Filippi della Fp Cgil medici, Biagio Papotto della Leggi tutto…

Specializzazioni medicina

Scoperto l’acceleratore dei tumori. Li rende più aggressivi, allo studio i farmaci per bloccarlo

Scoperto l’acceleratore molecolare che mette il ‘turbo’ alla crescita dei tumori rendendoli più aggressivi: si chiama Nuak2 ed è una proteina che permette ad una coppia di molecole sabotatrici di ‘truccare’ il motore genetico della cellula, per farlo andare fuori giri favorendo la proliferazione. Bloccare questo meccanismo permette di arrestare Leggi tutto…

Specializzazioni medicina

Specializzazione medicina. Anaao Assomed: “Garantire almeno 8500 contratti di formazione ogni anno”

Per l’Associazione dei medici e dirigenti del Ssn, ai numeri della ricognizione bisognerà far seguire i fatti garantendo almeno 8500 contratti di formazione specialistica ogni anno “Un passo importante per arrivare finalmente con le Regioni alla individuazione dei corretti fabbisogni necessari per garantire nei prossimi anni l’erogazione dei LEA”. Questo Leggi tutto…

Specializzazioni medicina

Carenza medici, il Ministero della Salute chiede i dati alle Regioni. Giulia Grillo: “Al lavoro per cambiamenti rapidi già nella legge di Stabilità”

Definire delle contromisure utili a contrastare la carenza di medici specialisti. È tra le priorità Ministero della Salute che ha inoltrato ieri (23 agosto 2018) a Regioni e Province autonome la richiesta di una urgente ricognizione di dati e parametri aggiornati sul personale sanitario. Nel dettaglio, le Regioni sono state Leggi tutto…

Specializzazioni medicina

Specializzazioni mediche. Giovani medici Sigm: “Preoccupati da affermazioni del Ministro Grillo”

“Esprimiamo profonda preoccupazione per le dichiarazioni divulgate a mezzo stampa dal Ministro della Salute Grillo riguardanti una revisione di sistema della formazione postlauream”. È quanto scrive il Segretariato italiano giovani medici (Sigm) sul proprio sito in un messaggio rivolto agli iscritti. “Come già preannunciato – si legge – nel programma di governo, Leggi tutto…